Tutte minchiate campate in aria e vediamo perché.

Fonte

Il gas naturale in Congo si trova esclusivamente – e in grande quantità – sul fondo del lago Kivu, un fenomeno rarissimo presente in soli tre laghi al mondo: il Kivu e i due laghi camerunesi Nyos e Monoun.
Sulla sponda ruwandese del lago, l’estrazione del gas avviene già da diversi anni. Ma non lo esportano: lo  utilizzano.

In Congo no, perché manca tutto.

In Congo l’accordo prevede i diritti di estrazione, ovvero che dobbiamo fare tutto noi a nostre spese: trivellare, allestire i pozzi, organizzare il trasporto.
La costa atlantica e il porto fluviale di Boma distano 1900 km in linea d’aria. Non si sa quanti per via terra, perché non ci sono strade per arrivarci.
Dal lago bisogna costruire un metanodotto di 300 km in mezzo alla foresta, raggiungendo Shabunda, costruire un impianto di liquefazione ma anche una centrale elettrica per alimentarlo (e anche dare elettricità alla “città” (se così possiamo chiamarla).

Da qui possono partire delle (piccole) navi metaniere (da costruire appositamente) e percorrere il fiume Ulindi fino a raggiungere il fiume Congo e da lì in una decina di giorni Kinshasa – dopo essere passati in due zone di guerra.

Da lì basta navigare per altri 500 km e attraversare solo due territori contesi infestati da bande rivali e si arriva all’oceano. Qui, nella penisola di Banana (non scherzo, si chiama proprio così).

A quel punto però bisognerebbe trovarci anche un porto – che non esiste, o meglio, è quello che vedete qui:

E ci vuole un porto in grado di far approdare le Q-Max per il trasporto oceanico (per chi non è pratico, una Q-Max è più grande del porto attuale).

E nel porto gli impianti di trasferimento criogenico, una centrale elettrica per alimentarli, i fondali per le navi…(vedete? A volte basta sbattersi un pochino per smontare la propaganda…)

Non sappiamo cosa siano andati a fare in Congo.
Forse a vedere i gorilla di montagna prima che si estinguano.
Di certo non a risolvere i nostri problemi di approvvigionamento energetico.

/ 5
Grazie per aver votato!